Skip Navigation LinksHome page » Aggiornamenti scientifici » Lifting del terzo medio del viso
Lifting del terzo medio del viso
Studio sul trattamento delle sporgenze della regione zigomatico - malare

Protusioni della regione sottopalpebrale o malare possono essere conseguenza di un edema cronico che le determina. Lo sviluppo di un edema in tale regione è generalmente una condizione ereditaria e può manifestarsi come un’antiestetica sporgenza della regione zigomatico - malare.
Le tecniche tradizionali, come una blefaroplastica inferiore da sola, non sembrano essere efficaci e non sono esplicitamente adatte per il trattamento delle protusioni proprie delle regione zigomatico - malare, mentre un lifting verticale del terzo superiore sottoperiosteo associato ad una blefaroplastica inferiore è in grado di superare queste difficoltà e raggiungere il risultato voluto.

Tra il 2006 e il 2007, 12 pazienti (3 uomini e 9 donne di età media di 47 anni) sono stati sottoposti a lifting del terzo superiore verticale sottoperiosteo in combinazione con un blefaroplastica inferiore per il trattamento specifico di tali protusioni malari.
Questa procedura include blefaroplastiche inferiori simultanee, scollamento sottoperiosteo e mobilizzazione del tessuto al di sotto del sistema muscolo aponeurotico superficiale (SMAS).

Tutti i pazienti sono guariti senza complicazioni e senza grossi problemi postoperatori.
Il risultato chirurgico è stato valutato in base all’analisi delle fotografie effettuate prima e dopo l’intervento e l’analisi delle misurazioni pre e postoperatorie. La tecnica utilizzata ha portato ad un ringiovanimento importante e definitivo del terzo medio e delle protusioni malari.

Il lifting verticale del terzo medio superiore sottoperiosteo ha sospeso e collocato nuovamente le regioni del volto al di sotto del bordo orbitale inferiore.
Liberando il tessuto della guancia dall’osso sottostante, sembrano inoltre essere migliorate le caratteristiche di permeabilità del setto malare evitando così la ricomparsa delle antiestetiche sporgenze zigomatico - malari.
Si tratta di una tecnica affidabile per migliorare le sporgenze malarie e le borse palpebrali spesso associate.



Testo riadattato dal Prof. Pietro Lorenzetti


(Fonte: Springer - Aesthetic Plastic Surgery)

numero verde

Prenota una visita