Skip Navigation LinksHome page » Chirurgia della calvizie » Le possibili tecniche di autotrapianto
Le possibili tecniche di autotrapianto
Lorenzetti interviene nello speciale di Viversani&Belli

Terza parte dello speciale di Viversani&Belli dedicato alla calvizie femminile con il parere dell'esperto, Professor Pietro Lorenzetti.

Le tecniche possibili

Le due tecniche di autotrapianto si differenziano sostanzialmente per il tipo di prelievo della corona ippocratica (il cuoio capelluto in corrispondenza di nuca e tempie) dei follicoli da innestare.

FUT
In anestesia locale, si preleva una striscia di cuoio capelluto di circa 1-2 cm di altezza e lunghezza variabile, quindi si sutura. Dalla striscia vengono ricavati singoli follicoli che sono poi impiantati.
In 15-20 minuti si prelevano anche 4.000 follicoli, che si possono trapiantare in una sola sessione di 6-8 ore.
Per alcune settimane nella zona di prelievo si avverte un'alterazione della sensibilità. I punti vengono tolti circa 10 giorni dopo e resterà una cicatrice minima.

FUE
In anestesia locale, con l'uso di un piccolo bisturi circolare, si prelevano i singoli follicoli dall'area donatrice precendentemente rasata, che poi vengono posizionati nell'area da infoltire.
Questa tecnica permette di prelevare in una seduta di 3 ore circa 1.000-2.000 follicoli, quindi per un trapianto di 4.000 capelli servono in genere due sedute di 6-8 ore ciascuna (anche in due giorni consecutivi). La tecnica, però, è meno traumatica della precedente.

durata_intervento_trapianto_capelli_lorenzettiUna tecnica o l'altra?

"La scelta del tipo di tecnica o della loro combinazione varia da caso a caso ed è fatta dal chirurgo", chiarisce il Professor Pietro Lorenzetti.
"In entrambi i casi si torna a casa subito dopo l'intervento ed è necessario prendere per qualche giorno un antibiotico. I capelli si possono lavare il giorno dopo, mentre per un mese occorre evitare l'esposizione diretta al sole e trattamenti ai capelli per il primo mese".
La maggior parte dei capelli trapiantati cade nelle sei settimane successive, mentre i nuovi capelli sani e forti cominceranno a crescere circa dopo quattro mesi dall'intervento, al ritmo di circa 1 centimetro al mese.
La FUE costa leggermente di più, perché può richiedere più sedute. In generale, comunque, il costo di un trapianto fino a 2.000 innesti è attorno ai 6mila euro e, poi, per ogni innesto in più si spendono circa 2-2,5 euro.

continua...

numero verde

Prenota una visita