Skip Navigation LinksHome page » On tv » La rinoplastica: l’intervento di rimodellamento del naso per una nuova armonia al volto

La rinoplastica: l’intervento di rimodellamento del naso per una nuova armonia al volto

Lorenzetti al TG5 Salute
Il Professor Lorenzetti è intervenuto, ospite di Luciano Onder, a TG5 Salute del 17 agosto 2022 per parlare di rinoplastica.

Lorenzetti_Tg5Salute_170822La rinoplastica, uno degli interventi chirurgici maggiormente richiesti, può essere eseguita a partire dalla maggiore età e regala ai pazienti miglioramenti molto importanti dal punto di vista estetico e, talvolta, anche da quello funzionale. È importante attendere che il paziente abbia compiuto almeno diciotto anni poiché il chirurgo interviene su una parte ossea e su una cartilaginea, cioè su strutture che devono essere pienamente sviluppate.

È una procedura chirurgica che non lascia alcuna cicatrice visibile ed evidente, sia nella versione con incisioni praticate all'interno delle cavità nasali, sia nella tecnica open, che prevede un taglio nella zona della columella (angolo alla base del naso).

Il decorso post operatorio, a fronte di un intervento eseguito correttamente, è piuttosto rapido: il gessetto che viene posto sul naso dopo l’operazione può essere rimosso dopo circa dieci giorni, mentre i lividi e le ecchimosi si riassorbono entro due settimane e il paziente può tornare ad una vita normale. 

I risultati dell’intervento sono ampiamente apprezzati dai pazienti che, a fronte di dorsi, punte o altri elementi poco proporzionati al loro volto, trovano una nuova armonia. Spesso, nei casi in cui si abbia anche una deviazione del setto, i pazienti hanno anche miglioramenti funzionali e respiratori: in questi casi si parla di rinosettoplastica.

Per vedere l'intervento del Professor Lorenzetti al TG5 Salute del 17 agosto 2022, clicca qui e posiziona il cursore al minuto 29.43.
 
numero verde

Prenota una visita