Skip Navigation LinksHome page » In tv » Protesi al seno: come è cambiato nel tempo l’intervento di mastoplastica additiva
Protesi al seno: come è cambiato nel tempo l’intervento di mastoplastica additiva
Lorenzetti al TG5 Salute
Il Professor Lorenzetti è intervenuto, ospite di Luciano Onder, a TG5 Salute del 5 maggio 2021 per parlare di mastoplastica additiva.

Lorenzetti_Tg5Salute_050521La mastoplastica additiva è in assoluto l’intervento più richiesto dalle pazienti, anche durante questo periodo di emergenza sanitaria. Nel corso degli anni la procedura chirurgica è fortemente cambiata, innanzitutto a partire dalle protesi utilizzate. Oggi, infatti, si prediligono le protesi “a goccia”, ovvero con una forma anatomica, che permettono di donare al seno un aspetto estremamente naturale. In secondo luogo, è cambiata la qualità e il contenuto delle protesi, con un passaggio da un gel liquido a un gel semi coesivo. Sono quindi stati compiuti molti passi in avanti, che garantiscono un’ottima riuscita dell’intervento.

Per quanto riguarda la du
rata delle protesi, è impossibile stabilire con certezza un tempo limite. Quelle di vecchia generazione, benché fossero certificate per dieci anni, si mantenevano molto più a lungo, mentre le protesi moderne hanno senza dubbio una resistenza maggiore, ma comunque non durano a vita. Proprio per questo, è bene che le pazienti facciano dei check-up periodici.

È importante però ricordare che tutte le donne, e non solo quelle che si sottopongono alla mastoplastica additiva, devono eseguire regolarmente esami ecografici e dopo i quarant’anni anche mammografici, per controllare lo stato di salute della ghiandola, per fare diagnosi 
precoci e, nel caso di intervento, anche per verificare la qualità delle protesi.

Per vedere l'intervento del Professor Lorenzetti al Tg5 del 5 maggio 2021, clicca qui e posiziona il cursore al minuto 27.28.

numero verde

Prenota una visita