Skip Navigation LinksHome page » Lorenzetti risponde » Che differenza c'è tra l'intervento di rinoplastica e quello di rinosettoplastica?

Che differenza c'è tra l'intervento di rinoplastica e quello di rinosettoplastica?

Lorenzetti risponde
Il Professor Lorenzetti risponde alle domande più frequenti poste dalle sue pazienti o giunte nella posta privata Facebook, nei commenti ai post e/o ricevute durante le dirette Instagram.

Che differenza c'è tra l'intervento di rinoplastica e quello di rinosettoplastica?
L'intervento di rinoplastica tratta soltanto la parte estetica del naso, mentre non tratta quella funzionale. La rinosettoplastica, invece, tratta anche problematiche di tipo funzionale, come quelle legate al setto, ad un'ipertrofia dei turbinati e altro: dunque tutto quello che riguarda la funzionalità respiratoria.
Per quanto riguarda la durata, l'intervento di rinoplastica eseguito da un chirurgo esperto può durare tra i quarantacinque, cinquanta minuti, mentre quello di rinosettoplastica circa un'ora e un quarto, un'ora e trenta.
È però bene sottolineare che non è importante la durata dell'intervento, ma la qualità del risultato e quindi la soddisfazione del paziente.



numero verde

Prenota una visita