headerLorenzetti3
Skip Navigation LinksHome page » Intervento del mese » Luglio, filler e tossina botulinica
ChirurgiaVisoIl viso è sicuramente la parte del corpo sulla quale sono più visibili i segni del dell'invecchiamento. Rughe, "zampe di gallina" e altri inestetismi sono solo alcuni delle "impronte" lasciate dal tempo che passa. Si può, però, ricorrere ai ripari grazie ai prodotti della medicina estetica: filler e tossina botulinica.
Queste sostanze consentono di ottenere buoni risultati, di durata variabile nel tempo, senza dover necessariamente ricorrere a un intervento vero e proprio come quello del lifting del viso.

I filler sono sostanze riassorbibili a base di acido ialuronico utili a colmare gli inestetismi del volto con trattamenti che durano dai 3 ai 4 mesi.
La tossina botulinica è invece uno dei farmaci più controllati al mondo utile a ridurre la capacità di contrazione della regione frontale, agendo soprattutto sulle cosiddette "zampe di gallina".


Entrambi sono interventi che, per dare i risultati sperati e garantire la sicurezza dei pazienti, devono essere eseguiti da un chirurgo plastico esperto utilizzando solo sostanze autorizzate e di qualità.

Prenota una visita


invia
seguimi su Facebook seguimi su Twitter seguimi su google+ seguimi su YouTube linkedin
News Video educational Intervento del mese Dizionario Pubblicazioni Link